De Gennaro e Horn in coppa del Mondo, Romano alla caccia della maglia azzurra giovanile

  • 0
steffi

De Gennaro e Horn in coppa del Mondo, Romano alla caccia della maglia azzurra giovanile

Tre giornate di gare per definire il quadro degli atleti che parteciperanno alle prove di Coppa del Mondo 2017

Dopo le selezioni Slovene, che hanno formato la squadra per la rasegna continentale, ad Ivrea vanno in archivio anche quelle per comporre la squadra che difenderà il tricolore al giovicircuito di Coppa del mondo a Praga (CZE), Augsburg (GER), Markkleeberg (GER), Ivrea (ITA)e  La Seu d’Urgell (ESP). Nel K1 maschile il bresciano De Gennaro sarà affiancato da Zeno Ivaldi, pagaiatore scaligero di Verona con il quale si è alternato in prima e seconda posizione nell’arco di tutte le selezioni, e il giovanissimo pagaitore Meranese Jakob Weger, confermando quindi il trio che parteciperà anche agli europei. Nella C1 prenderanno parte alla coppa il carabiniere di Subiaco Roberto Colazingari, il marinaio di Bologna Stefano Cipressi e il veronese Raffaello Ivaldi, autore di una qualifica con brivido. Nella K1 femminile si qualifica la nostra Stefanie Horn in compagnia di Clara Giai Pron compagna di squadra in Marina Militare mentre nella C2 chiudono la squadra il duo dell’Aeronautica Militare Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari.
Su decisione della direzione tecnica della nazionale ,oltre agli atleti gia citati, potranno essere comunque selezionati altri altleti rimasti di poco fuori dalla percentuale.

Dopo la conclusioni delle selezioni per la squadra iridata e continentale Under23 sono iniziate quelle della categoria Junior

Nell’ultima giornata di gare è andata inoltre in scena la prima selezione nazionale per la categoria Junior con impegnato nella K1 il nostro Marco Romano che dopo la vittorimarcoa della Coppa europa dello scorso anno era chiamato alla conferma. Purtroppo chiude la gara al 4° posto, ma comunque in percentuale, dietro all’eccellente e sorprendente Valentin Luther pagaiatore del Merano che trionfa nettamente davanti all’atleta di casa Davide Ghisetti e al milanese Tommaso Fasoli. Nella C1  maschile successo per il bolognese Nicola Mengoli davanti a Flavio Micozzi di Subiaco e al ferrarese Marcello Semenza. Nella C1 femminile gara dominata da Elena Borghi davanti alle compagnie di quadra del Ferrara Massarenti e Bertoncelli, mentre nella K1 femminile il successo va alla pagaiatrice di Sacile Agata Spagnol davanti a Enrica Giacomello della Pol.Montereale e a Francescsa Malagutti del Ferrara. Prima del verdetto finale mancano ancora due selezioni e Marco Romano è ancora nettamente in corsa per ambire al suo obbiettivo.
Prossima selezione all’International race di Merano valida inoltre come Campionato Italiano Under23 della quale la direzione tecnica ha diramato anche i nomi degli azzurri che rappresenteranno l’Italia ai campionati europei e mondiali under 23.
Nel K1 maschile Jakob Weger, Marcello Beda e Marco Vianello, nel C1 maschile Raffaello Ivaldi, Paolo Ceccon e Flavio Micozzi, qualora non si qualificasse per la categoria Junior, nel K1 femminile Eleonora Lucato e nel C2 l’equipaggio composto da Francesco Cavo e Alberto Querci.
Luca Rizzardi

Rispondi

Corsi e Tesseramento

Iscriviti al nostro blog per ricevere le notifiche dei nuovi articoli.